Adottato il “Giardino Massimo Urbani”

Carissimi Max’s lovers,

è con estremo piacere che vi possiamo comunicare ufficialmente che a partire da oggi il giardino comunale sito in Via Chiarugi di fronte piazza Santa Maria della Pietà a Roma, è stato preso in affidamento per il mantenimento ed il decoro, dalla nostra Associazione.

L’iniziativa parte da lontano, da qualche mese fa presiamente: un nostro nuovo (all’epoca) associato, il medico Gianluigi Tomei (Gigi), che è stato un grande amico di Massimo e cresciuto nello stesso quartiere, Monte Mario,  grazie anche all’amicizia comune di Ivano Nardi, tra i primi nostri associati ed anch’egli cresciuto musicalmente (è un forte batterista!) con Massimo, riesce a contattarci e raccontarci con rammarico la situazione in cui versa questo giardino, voluto per iniziativa popolare nel 2017, e subito in stato di degrado neanche ad un mese dall’inaugurazione.

Degrado appunto che continua ai giorni nostri e che agli occhi di tanti sta diventando veramente insopportabile anche e forse proprio perché il giardino porta il nome di una persona così pulita e nobile come è stato il grande Max.

Detto questo ci siamo subito attivati per supportare Gigi  perché fosse l’associazionea prendersi cura del giardino facendo appunto domanda di adozione dell’area verde al dipartimento tutela ambientale di Roma Capitale.

Ed il caso volle che la domanda venisse fatta proprio giorno 8 maggio, a 26 anni esatti dalla nascita di Max: era evidentemente destino (vedi foto seguente)!

Da quel momento la burocrazia ha avuto il sopravvento ma comunque dopo 2 mesi siamo riusciti a fare il sopralluogo con i responsabili del Dipartimento del Comune.

In quell’occasione i funzionari del Comune hanno  verificato i confini dell’area ed il nostro impegno a portare avanti l’iniziativa. In quello stesso giorno ci incontravamo con Pino Acquafredda presidente dell’associazione Albero Andronico con il quale siglavamo un’intesa di collaborazione e mutuo supporto per la riuscita del progetto (vedi foto gallery).

Da quel momento l’iter di approvazione ha fatto il suo (lento) corso e finalmente oggi, 20 agosto 2019, siamo riusciti a registrare, controfirmare e protocollare la determina in cui si assegna ufficialmente l’area verde.

Adesso contiamo su tanti “Max’s lovers” per l’aiuto necessario a portare avanti l’impegno che ci siamo presi!

A presto

Di seguito una breve gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Policy

Developed by Luca Marino  for  MUJIC -  Associazione senza fini di lucro con c.f. 90130240568

Iscriviti alla newsletter

error: Content is protected !!