Concerto Urbani al MuVi 2017 – La presentazione

Cari MUJIC-lovers,

lo scorso weekend, come annunciato , si è tenuto l’evento Vino in Musica a Monterosi (MuVi 2017) dove tra gli ospiti, è stato presente Maurizio Urbani con il trio: “Urban Jazz Hammond“.

E’ stata l’occasione per presentare non solo la band, ma anche il progetto MUJIC alla comunità, attraverso la voce della concittadina e attrice Meriam Kermali.

Di seguito vi riportiamo la trascrizione del discorso:

Salve a tutti.

Il concerto che seguirà, oltre ad essere una performance jazzistica di alto livello visti i componenti, Maurizio Urbani al Sax, Alberto Gurrisi alle tastiere e Laura Klain alla batteria, rappresenta un primo tassello di un progetto più importante che speriamo possa decollare negli anni futuri.

Infatti la presenza di Maurizio Urbani non è un caso: Maurizio e la sua famiglia sono originari di Monterosi.

Maurizio, come dicevo, è un sassofonista di grande valore, un importante esponente della musica jazz italiana ed internazionale che ha suonato con grandissimi (Enrico Rava, Danilo Rea, Giovanni Tommaso, Roberto Gatto, Chet Backer) …

ed anche…con suo fratello, Massimo Urbani!

Massimo è ritenuto uno dei più grandi interpreti del bebop (una forma di jazz inventata dal famoso sassofonista afro-americano Charlie Parker). Ed infatti Massimo è stato addirittura soprannominato il “Charlie Parker” italiano. E’ stato un tale fenomeno che su di lui sono stati fatti molti servizi televisivi, disponibili nelle teche RAI, è stato fatto un film documentario vincitore di premi ed anche un bellissimo libro sulla sua vita.

Insomma un grande personaggio della musica che è scomparso troppo presto: nel 1993 all’età di soli 36 anni.

E pochi sanno che lui è seppellito qui a Monterosi.

Ed è per questo motivo, per commemorare questo grande personaggio e la sua arte, che un gruppetto di cittadini di Monterosi vorrebbe organizzare una manifestazione ricorrente, un festival dedicato alla sua musica, il jazz, un evento che serva a mantenere sempre viva la memoria del suo rapido passaggio in questo mondo, rapida ma che ha lasciato una traccia indelebile. Un festival che possa anche avvicinare i ragazzi a questa bellissima forma d’arte e cultura.

Eistono in Italia tanti eventi che ogni anno commemorano questo artista, in primis il festival jazz di Camerino, ma a noi sembra giusto e coerente che anche Monterosi debba farsi avanti per ricordare, ogni anno, la figura di Massimo Urbani.

E’ un progetto ambizioso ma se il pubblico, cioé anche voi qui questa sera, risponderà numeroso alla “chiamata”, crediamo che alla fine si riusciranno a trovare le risorse per portarlo avanti.

Per il momento abbiamo solo un sito internet, “MUJIC.org“, dove MUJIC, che si pronuncia “music” è l’acronimo di Monterosi for Urbani Jazz, International Concert una sintesi che racchiude lo scopo del progetto: un festival jazz di livello internazionale qui a Monterosi suo paese di origine. Su questo sito potrete trovare gli aggiornamenti su come evolverà questo progetto.

E adesso, godetevi l'”Urban Jazz Hammond Trio” !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Policy

Developed by Luca Marino  for  MUJIC -  Associazione senza fini di lucro con c.f. 90130240568

Iscriviti alla newsletter

error: Content is protected !!