We Lov’Er Man – al Jey

M. Moriconi: “è stato il più grande jazzista italiano”
L. Bonafede: “Il più bel suono di contralto esistente…sto cercando di spiegare qualcosa d’inspiegabile”
C. Atti: “Massimo rappresenta l’inarrivabile”
Utente Youtube: “Non riesco a smettere di riascoltarlo… E’ pura POESIA”

Cosa dire di più? Una serata che il Jey,  jazz club tra i più conosciuti a Roma, ed il suo “patron” Leonardo Iattarelli hanno voluto dedicare a Massimo Urbani con tutto il cuore:
WE LOV’ER MAN – A tribute to Max”
Un concerto con l’esecuzione degli standard preferiti di Massimo Urbani
Maurizio Urbani Quartet
M. Urbani – sax tenore
G. Ascolese – batteria
V. Lucarelli – pianoforte
M. Fratini – contrabbasso

Ed è stata una grande serata ricca di emozioni e musica live con jam finali una più bella dell’altra.

Di seguito alcune foto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Privacy Policy

Developed by Luca Marino  for  MUJIC -  Associazione senza fini di lucro con c.f. 90130240568

Iscriviti alla newsletter

error: Content is protected !!