I fondatori

L’associazione MUJIC nasce nel 2013 come movimento di alcuni cittadini di Monterosi interessati a portare avanti delle iniziative culturali soprattutto mirate a rendere omaggio al grande jazzista Massimo Urbani.

Le spinte a fare qualcosa di maggiormente istituzionale nascono dopo la partecipazione ad un bando provinciale (nel 2014) per promuovere la Cultura nell’ambito della provincia di Viterbo.

Da quella esperienza, apprezzata e classificatasi tra le proposte più interessanti, con la velocità di chi fa le cose solo per passione e senza grandi risorse purtroppo, siamo giunti all’inizio del 2019 con, finalmente, la fondazione dell’associazione.

Il direttivo è composto da:

Luca Marino: professionista in ambito ICT ed Efficienza Energetica, vorrebbe avere più tempo e risorse per sviluppare il sito ed il progetto che è ricco di potenzialità. Per adesso e con l’aiuto degli altri, è il Presidente dell’associazione e mette a fattor comune la sua esperienza informatica per fornire supporto per la comunicazione sui media Internet.

Meriam Kermali: attrice, promotrice culturale e direttrice dell’Associazione Culturale “ContemporaneaMENTE Donna” è il Vice-Presidente e contribuirà all’organizzazione artistica.

Mario Ficorella: pensionato bancario, già imprenditore e titolare di un noto ristorante di Roma, è il nostro Segretario ed anche il responsabile per le relazioni con le Amministrazioni, gli Enti e gli organi politici che speriamo possano essere interessati a supportare le nostre attività

Maurizio Urbani: fratello del grande Max, anch’egli importante esponente del movimento jazzistico italiano, ottimo sassofonista tenore, è il nostro Socio Onorario n. 1 e ci affiancherà, al suo buon cuore, come consigliere artistico.

Inutile dire che tutti siamo accomunati dalla passione per questa grande musica: “se devi chiedere cosa è il Jazz…non lo saprai mai!”(L. Armstrong)