I nostri propositi, il tuo sostegno!

Cari Max’s lovers,

il nostro primo anno di attività l’abbiamo festeggiato approfittando anche per scambiarci i saluti di Natale giusto un mese fa 

Quella è stata l’occasione in cui abbiamo tirato le somme di una stagione ricca di soddisfazioni.

Però ora ci serve il tuo supporto  per proseguire su questa strada.

Quindi, se non lo hai già fatto, ti preghiamo di sostenerci rinnovando la tua tessera !

Come vedrai, puoi facilmente farlo dal PC/telefono e puoi scegliere di usare paypal o bonifico bancario: un piccolo sforzo ma che per noi è un importante segno di incoraggiamento!

Abbiamo già in cantiere molte cose:

– è l’anno in cui dovrebbe avvenire la cerimonia di traslazione della salma di Max in un sepolcro più adeguato alla sua statura!

– abbiamo avviato delle proposte per degli intrattenimenti durante l’estate e non solo qui ma anche in altre province dell’Italia

– abbiamo avuto l’autorizzazione a realizzare il progetto “UN MURALES PER MAX” presso il Giardino Massimo Urbani  i

– Ed abbiamo un’artista, importante!,  che già si è resa disponibile ad aiutarci! (more to come!)

– Abbiamo ridato vita alla discografia di Max curata da Roberto Arcuri e che ringraziamo perché ci ha dato nuovi spunti e messo in moto altre ricerche!

– E così abbiamo avuto la possibilità di metttere le mani su alcune registrazioni, se non inedite, di difficile reperibilità!

– E la nostra discoteca/biblioteca, piano piano, si sta arricchendo di nuovi libri e CD che sono a disposizione di tutti i nostri associati per la consultazione/ascolto!

Ma, come immaginerai, quello che più di tutto vorremmo fare, è fare “Live Music”: tanti amici musicisti si rendono disponibili ed hanno proposte interessantissime da dedicare al nostro Max!

Il problema è come al solito trovare gli spazi e le risorse adeguate a fare gli eventi.

Per cui, ancora una volta,ti chiediamo di sostenerci   i

E siamo aperti a qualsiasi suggerimento: quindi non avere timori a conttarci a questa mail per discutere di possibili proposte da portare avanti per il nostro/tuo programma!

Seguici su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *